Splitter

Gli splitter di potenza sono dispositivi passivi, necessari a suddividere il segnale di ingresso in più segnali in uscita, consentendo il bilanciamento della rete
Disponibili da 2, 3 , 4 e 8 vie si installano con semplicità.
E’ opportuno ricordare che ogni splitter insieme ai connettori genera una perdita che va considerata in fase di dimensionamento iniziale dell’impianto.
Gli splitter possono essere di tipo Wilkinson o Cavity.
Le scelte di un tipo piuttosto che dell’altro dipendono da esigenze progettuali.
Caratteristiche principali:
1. Utilizzato per suddividere il segnale in ingresso in più percorsi.
2. Ottimizzazione della rete di comunicazione mobile e sistema di distribuzione.
Categories:

Splitter Wilkinson

Modello 2vie 3vie 4vie 8 vie
Frequency 800-2500MHz 800-2500MHz 800-2500MHz 800-2500MHz
Impedance 50OHMS 50OHMS 50OHMS 50OHMS
Intertion Loss(incl.Divideng Loss) <3.5dB <5.4dB <6.6dB <10.4dB
Amplitude Balance (max) 0.2dB 0.3dB 0.3dB 0.3dB
Isolation(min) >20dB >20dB >20dB >18dB
VSWR <1.4 <1.4 <1.4 <1.35
Temperatura di Lavoro -30C°- + 60 C° -30C°- + 60 C° -30C°- + 60 C° -40C°- + 65 C°
Peso 240 gr. 245 gr. 330 gr. 1 kg.

Splitter Cavity

Modello 2vie 3vie 4vie
Frequency 800-2500MHz 800-2500MHz 800-2500MHz
Impedance 50OHMS 50OHMS 50OHMS
Intertion Loss(incl.Divideng Loss) <3.3dB <5.2dB <6.6dB
Amplitude Balance (max) 0.25dB 0.3dB 0.3dB
Isolation(min) >20dB >20dB >20dB
VSWR <1.25 <2 <2
Temperatura di Lavoro -35C°- + 60 C° -35C°- + 60 C° -35C°- + 60 C°
Peso 200 gr. 207 gr. 350 gr.

AltriAccessori